MICROBLADING

MICROBLADING

Microblading
Con il termine microblading si fa riferimento ad un trattamento estetico simile al tatuaggio che consente di correggere difetti estetici delle sopracciglia. Si chiama microblading perché concretamente si interviene con uno strumento che presenta micro lame (dall’inglese micro blade) che vanno a generare piccole incisioni nella pelle dove poi verrà inserito il pigmento di colore.
La forma corretta per chiamare questo trattamento è ‘microblading’ e non microblanding o microbalding come spesso si legge. Anche il termine ‘microblading ’ è una variante che viene usata più nella lingua italiana ma che non rispetta l’origine del nome del trattamento che deriva appunto dal termine ‘blade’, che in inglese vuol dire lama.

La nostra Specialist Chiara Della Monica è prima un’artista e poi una terapista. Dalle sue mani escono dei capolavori e difficilmente riuscirai a trattenere le emozioni la prima volta che ti guarderai allo specchio dopo il trattamento.